Skip to content

ghali – Cuore A Destra Lyrics

Cuore A Destra By ghali

Aspetta che getto la chewing gum
Spengo bene questa siga sopra la lingua
Infame a sonagli mi sbircia
Non sa che son figlio di puta di madrelingua
Carta, forbice, sasso? Prendi bene la mira
Dai, non fare la bimba, devi avere coraggio
Potevi dirmelo prima, poi so’ io quello pazzo

Dove mi metti, sto
Non mi dà alla testa tutto quello che oggi
Ho catturato tutti i Pokémon, You Gotta Catch ‘Em All
Cosa faccio, dove vado, e come e quando non lo so

Mamma, che storia è questa?
Oh, mio Dio, ho il cuore a destra
Fumo in viaggio di nozze, per il nostro divorzio
Noi faremo una festa
Nudo con le mani in tasca
Ho perso la strada maestra
Non mi importa, ti ho vista, tu mi spari a sinistra
Però io ho il cuore a destra

E adesso?
E adesso? E quindi? E allora?
Ancora, ancora

Se non corri forte, la città ti mangia
In questo Paese che non ti incoraggia
Mangio farfalle per sentirle in pancia
Prendo cartelle per sentir la faccia
“Ghali”, dicono: “Come ti vesti?”, ah
Lei mi dice: “Perché ti rivesti?”, ah
Dimmi i tuoi soldi dove li investi, ah
Baby, non ti sc*** se mi stressi

Dove mi metti, sto
Non mi dà alla testa tutto quello che oggi
Ho catturato tutti i Pokémon, You Gotta Catch ‘Em All
Cosa faccio, dove vado, e come e quando non lo so

Mamma, che storia è questa?
Oh, mio Dio, ho il cuore a destra
Fumo in viaggio di nozze, per il nostro divorzio
Noi faremo una festa
Nudo con le mani in tasca
Ho perso la strada maestra
Non mi importa, ti ho vista, tu mi spari a sinistra
Però io ho il cuore a destra

E adesso?
E adesso? E quindi? E allora?
Ancora, ancora

Poi c’è questa tipa che mi fissa (Fissa)
Il privé è troppo pieno, scendo in pista (Pista)
Esco a fumare qualche extra (Extra)
Accendo qui, fra’, il dj pesta (Uoh)
Poi c’è un’altra tipa che mi fissa (Fissa)
Finisce che sposo la barista (Barista)
Vi siete imbucate alla mia festa
Spari a sinistra, ma ho il cuore a destra

Mamma, che storia è questa?
Oh, mio Dio, ho il cuore a destra
Fumo in viaggio di nozze, per il nostro divorzio
Noi faremo una festa
Nudo con le mani in tasca
Ho perso la strada maestra
Non mi importa, ti ho vista, tu mi spari a sinistra
Però io ho il cuore a destra

E adesso?
E adesso? E quindi? E allora?
Ancora, ancora