Skip to content

Il Tre – Tegole Lyrics

Tegole Lyrics – Il Tre

Sognavamo un mondo senza regole
In bilico su un tetto come tegole
Io non lo so che farò senza te
So che ora pensi non fai più per me

Io sono cresciuto in paese
Le persone, sai, parlano tanto
In seconda media ero già rimandato
Stanco, pensavo ad altro

Sognavo una vita così
Una vita diversa dalle altre
E pensavo: “Non ce la farò”
Però intanto diventavo grande

E l’ho raccontata milioni di volte ‘sta storia
Ma non ne posso fare a meno
Perché quando cresci con un obiettivo
Diventi cattivo senza farlo apposta

Ti chiedo scusa
Se non lo accetti capisco benissimo
Sai, vorrei tornare a quel giorno per dirti che
Tutto questo non è successo mai

C’hanno provato a cambiarmi
Ma credimi che non è finita bene
Perché io purtroppo non sono capace
A capire cosa vuol dire stare insieme

Sono egoista e, sì, me ne accorgo
Questo mestiere mi rende così
Io te lo strillo e non mi nascondo
E se me lo chiedi rispondo di sì

Come fare non lo so davvero
Voglio fare solo quello che mi va
Non ho mai capito niente, sono serio
Di come funziona questa verità

Io volevo solamente andarne fiero
Della vita vera che mi sono scelto
Sono questo e non mi cambia niente
Tanto meno qualche zero

Sognavamo un mondo senza regole
In bilico su un tetto come tegole
Io non lo so che farò senza te
So che ora pensi non fai più per me

Sognavamo un mondo senza regole
In bilico su un tetto come tegole
Io non lo so che farò senza te
So che ora pensi non fai più per me

Non mi devi dare niente
Sono io forse che mi aspetto troppo
Però penso e dopo me ne rendo conto
Che domani è qui, domani è un altro giorno

Sono questo, un pischello, un testardo
Forse un po’ troppo
Ma non c’è niente di più bello
Di dire: “Ma’, ho fatto il botto”

Poi i grandi schermi in tv
Mi dirai: “Ma quello sei tu”
Io dirò: “Te l’avevo detto
Anzi, te l’avevo promesso”

Sì, te l’avevo promesso
Ce l’eravamo promesso
Che un giorno avremmo cantato
Su un tetto questo successo

Quel giorno presto, credimi, arriverà
Perché non sarebbe giusto credere anche di no
Chi non smette di sognare sempre sorriderà
Un sogno non lo ammazzi, un sogno sempre vivrà

Quel giorno lo pretendo e non ci ripenserò
Perché ho detto: “Ce la faccio” e quindi ce la farò
Non ho smesso di sognare, giuro, mai lo farò
Giuro, mai lo farò, ti giuro, mai lo farò

Sognavamo un mondo senza regole
In bilico su un tetto come tegole
Io non lo so che farò senza te
So che ora pensi non fai più per me

Sognavamo un mondo senza regole
In bilico su un tetto come tegole
Io non lo so che farò senza te
So che ora pensi non fai più per me