Skip to content

Massimo Pericolo – CASA NUOVA Lyrics

CASA NUOVA Lyrics – Massimo Pericolo

Yeah
Yeah, yeah
Yeah, yeah

Quanto è difficile scrivere il secondo disco
Soprattutto se col primo diventi ricco
Quando sei su vedi il precipizio
E il mio amico perde i soldi ma non il vizio
Sono il meglio del momento ha detto Marra
Ma è facile in questo momento esserlo in Italia
Con qualche barra ho cambiato vita
Non sono più quello di prima perché ora ho qualche prospettiva
E il mio amico ha detto no ad un omicidio
Per cinquantamila euro perché adesso c’ha un bambino
Tu fingi di essere depresso, fa figo
Io fingo di essere contento e fa schifo

La vita è una puttana e non mi ama
Fumo marijuana ma non mi calma
E ora pure in casa sono di strada
Perché per sempre in strada sarò di casa

Moda, droga
Gli ho detto no e ho comprato casa nuova
Mamma, scuola
Gli ho detto no e ho comprato casa nostra

Le spacco come… cazzo, cercavo un esempio
Ma spacco come nessun altro
Sono mega stressato, che cazzo ridi?
Faccio il lancio del disco, frate’, che sembra le Olimpiadi
La cosa peggiore di esser famosi
È che si aspettano che ti comporti come non lo fossi
Se fosse uguale saremmo uguali
Frate, il mondo va a puttane, ma io scopo gratis
Mi dicono che dentro ho fatto quattro mesi
Vorrei vedere li facessero ‘sti quattro scemi
Massimo Pericolo fa testi seri
Il mio paese libero fa prigionieri

La vita è una puttana e non mi ama
Fumo marijuana ma non mi calma
E ora pure in casa sono di strada
Perché pure in strada sono di casa

Moda, droga
Gli ho detto no e ho comprato casa nuova
Mamma, scuola
Gli ho detto no e ho comprato casa nostra

C’è sempre un altro modo per gestire il tuo destino
Devi sapere chi sei tu
Ma non ti fare male, guarda che
La verità non morde mai se non vuoi te
Attorno solo stronzi, senza un perché
Cerchi di fumo
Ma non cerchi mai nessuno a cui interessi come stai

La vita è una puttana e non mi ama
Fumo marijuana ma non mi calma
E ora pure in casa sono di strada
Perché pure in strada sono di casa

Moda, droga
Gli ho detto no e ho comprato casa nuova
Mamma, scuola
Gli ho detto no e ho comprato casa nostra

"