Skip to content

Mahmood – Ghettolimpo Lyrics

Ghettolimpo Lyrics – Mahmood

Se pregherai da solo
Fuori da una chiesa saprai che
Il cielo guarda solo chi merita

Oggi non pregherò ma correrò
Da qui come un predatore
Al Polo Nord

Ok, sì, parli del ghetto ma, di’
Te non c hai niente da di’
Canto a Madrid
Tutto sold out fino a qui
La casa vuole una hit

Girala e rolla rolla rolla
Faccio foto con la
Gonna, gonna, gonna
Cosa le dirò a mamma
Mamma, mamma, mamma, mi
Bagno tra la folla, folla, folla

Qui vivo nel
Dramma, dramma, dramma
Tra la vita e
Il karma, karma, karma
Nel cappotto di
Prada sento nada ma
Fa più freddo dentro che in Nevada qua

Del mio Narciso
È rimasto il sorriso
Più brutto, giuro lo cambierò

Soli dietro
Montagne di vetro
Ci siamo fottuti la gioia sai, bro

Se pregherai da solo
Pregherai da solo

Stare solo era facile
Poi leggevo le pagine
Della mitologia da bambino
Senza un amico giù in giardino

Giocavo
Col mio stile
Odiavo
Farmi dire
Che bravo
Ma bravo per cosa
Che se mi fanno un’offesa
Divento una persona pericolosa
Scusa se ha volte forse ti ho delusa
So chi sei

Del mio Narciso
È rimasto il sorriso
Più brutto, giuro lo cambierò

Soli dietro
Montagne di vetro
Ci siamo fottuti la gioia sai, bro

Se pregherai da solo
Pregherai da solo

Se l’aldilà ti può dare speranza
Nessuno sa se il cielo ti darà una tua stanza

Questo mondo cade veloce
Se non dai ciò che la gente vuole
Se dici troppo in una canzone
Poi finiscono le parole

Ci si fa male da soli su una terrazza
Chiedi un parere perché il tuo non ti basta
Ci provo a stare senza
Se ti do l’anima che avanza

Dici non è abbastanza per te
Non è abbastanza, è un tuo limite
Vincere non è niente di che
Vorrei un abbraccio, perché

Il successo fa male alla testa
Se pensi di non essere all’altezza

Nel buio guarda tua madre
Ti dirà: “L’amore è ciò che ti resta”

"