Skip to content

Noyz Narcos – DAYTONA 2000 Lyrics

DAYTONA 2000 Lyrics – Noyz Narcos

Il mitra alla finestra, KRS
Manco fossi agli arresti
Manco fossi nato ieri, guarda questi
Co’ na svolta de culo, moro come Cristo crivellato sul muro
Metto il culo in strada, in tre sopra un M3
Colpo in fronte, al questore salta il toupé
Sfondo il petto, so’ ghetto superstar
Co’ le tasche che schioppano dei G-star
Giorni senza fine, El Camino’s way
Campo de sterminio, famo My Way
La piramide co’ l’occhio, l’Avirex viola
Il mio dress-code, patente senza autoscuola
Sempre io, zio, tu no, aspetta il tuo turno
Crepi co ‘na spada al braccio sopra ar notturno
Narcoz Noyz è no bullshit, che brillo come i diamanti
Esci dalla casa coi piedi davanti

Tatuaggi sul viso, giro con gente che ha ucciso
Gliel’ho venduta da incinta, mangio sbottono la cinta
Ho due sacchi nei g, glieli lascio per mancia
Mi apre la porta all’entrata, si ricorda la faccia
Star senza contratto, gli regalo tette e naso perché mi pare il caso
Al collo ho un lampadario, dal trasporto al dettaglio
Solo piccolo taglio
Tengo soldi a ventaglio, perché ho caldo
Oro si muove sul petto, il tipo si muove svelto
Non dormire, resta sveglio
Cartier da vista con la stecca in madreperla
Dammi la stecca o c’è chi te sotterra

Tutte cose in un giro di Rolex
Overdose in un giro di Rolex, in un giro di Rolex
Cinque droghe in un giro di Rolex
Torni con le tasche vuote con un giro di Rolex
Tutte cose in un giro di Rolex
Scoppia il core in un giro di Rolex, in un giro di Rolex
Cinque droghe in un giro di Rolex
Lei te svota cassaforte con un giro di Rolex

Sessanta problemi in 60 minuti
60g di cookie dentro questa cazzo di hoodie
Entra la luce dai buchi, cucino con gli occhi chiusi
Voglio morì co’ l’oro al collo e in mano un uzi (Bang)
Voglio morì co’ tutto l’oro addosso come i Malusi
Sepolto in cassa dorata co’ du’ monete sui miei occhi chiusi
In stanza d’albergo che me parlano i muri
Me dici il tempo è denaro, io arrivo in dritto pe’ essere sicuri

Guardo l’iPhone per l’ora perché non so leggere l’ora
Ce l’ho al polso ma sta indietro di un’ora (Rolex)
Guardo la troia che hai a fianco, mi chiedo chi gli da il cazzo
Ho un amico croato che costa tanto
Sessanta grammi di Cali posson bastarmi
Chiuso nel cesso de ‘sto Frecciarossa, spero posso calmarmi
La lancetta dei secondi fa du’ giri de Rolex
La pattuglia tullia le manovre

Tutte cose in un giro di Rolex
Overdose in un giro di Rolex, in un giro di Rolex
Cinque droghe in un giro di Rolex
Torni con le tasche vuote con un giro di Rolex
Tutte cose in un giro di Rolex
Scoppia il core in un giro di Rolex, in un giro di Rolex
Cinque droghe in un giro di Rolex
Lei te svota cassaforte co’ un giro di Rolex