ANNA – SOLO ANDATA Lyrics

SOLO ANDATA Lyrics – ANNA

Scrivo dentro una camera
Per la mamma quando stiamo a tavola
Scrivo la vita, quello che mi capita
Sperando che qualcuno mi capirà
Nella classe un po’ ci ridono su
In testa mi resta una visione
Per adesso non sono nessuno
Sto aspettando la nuova stagione

Nuovo contratto
Non so se mi sento ancora pronta per stare in risalto
Tutti stanno attaccati alla corda quando farai il salto
Tu non fare la faccia stupita quando mi distacco
L’obbiettivo era un altro

Farei felice sua madre
Lei non studia ma sa come fare
È da tempo che sente la fame
Le cose inizieranno a cambiare
Cambiare, cambiare, non se ne parla di ritornare
Perché stavo in un varco poco prima del salto
Devo correre, devo scannare
Cambiare, cambiare, non se ne parla di ritornare
Tanto parlano, poco valgono
Odiano la loro vita, non la cambiano mai

‘Sto successo cambia le persone che hai attorno molto più di te
La bambina che prima piangeva adesso se la offendi ride
Faccio più di prima, produttiva, stiamo in studio fino a mattina
Faccio na-na-ni-na, sto offrendo la cena a chi è che c’era da prima

Mi vogliono fuori ma rimango qua
L’ho capito molto bene come gira il mondo
Come ti fotte il cervello questa società
Se non userai la testa ci rimani sotto

“Guarda come si ricredono” mi ha detto qua
Dall’inizio c’ho creduto, giuro, fino in fondo
Sto lontano da chi mille complimenti fa
Ma vorrebbe trascinarmi nel buio profondo

Nuovo contratto
Non so se mi sento ancora pronta per stare in risalto
Tutti stanno attaccati alla corda quando farai il salto
Tu non fare la faccia stupita quando mi distacco
L’obbiettivo era un altro

Farei felice sua madre
Lei non studia ma sa come fare
È da tempo che sente la fame
Le cose inizieranno a cambiare
Cambiare, cambiare, non se ne parla di ritornare
Perché stavo in un varco poco prima del salto
Devo correre, devo scannare
Cambiare, cambiare, non se ne parla di ritornare
Tanto parlano, poco valgono
Odiano la loro vita, non la cambiano mai