centomilacarie – dove non posso guardare Lyrics

dove non posso guardare Lyrics – centomilacarie

Sulla Terra soffro di vertigini
Un cieco si innamora dei colori e scrivo sulla testa delle onde
E passa il mare che cancella il mondo, tu mi stai uccidendo
Non mi conosco più, più, più, più

E sto volando dove non posso guardare
C’è un buco infinito nel petto nel quale mi voglio specchiare

Eri il vento
Ora un pugno che schiaccia il mondo dall’interno
Un giorno buio non è un giorno perso
Ma non esiste più la luce

Invidio i ragazzi del ’99
Solo qualche cicatrice
E polvere sotto le suole

E sto volando dove non posso guardare
C’è un buco infinito nel petto nel quale mi voglio specchiare

E sto volando dove non posso guardare
C’è un buco infinito nel petto nel quale mi voglio specchiare