Home / CARRESE / CARRESE – Squali Lyrics

CARRESE – Squali Lyrics

Squali Lyrics – CARRESE

Giorni instabili mi portano via
Tra maremoti o sopra una ferrovia
Non sopporto il vuoto che mi circonda
E il mondo parte ed io non sono mai pronta
Riprendo fiato dopo una nottata
Ho dei pensieri che si fanno strada
Dalle vene fino al cuore
E adesso scappo dentro una canzone
Se non mi trovi è che non prendo bene

Ho tanto freddo, ma
C’è il temporale, ma
Se guardo giù, non vedo i piedi, solo squali, ma
Mi sento strana quando è notta a casa mia
Pensavo alle parole dette, è colpa mia
Ho tanto freddo, ma
C’è il temporale, ma
Se guardo giù, non vedo i piedi, solo squali, ma
Mi sento strana quando è notta a casa mia
Se ti rispondo che sto bene, è una bugia, ah, uh-uh

E andiamo al mare, cosa vuoi fare?
Se ti avvicini, io mi sento male
Io mi sento normale
E non mi accontento, voglio toccare il fondo
Poi bruciare all’inferno solo con te al mio fianco
Ma poi mi confondo se giri lo sguardo
Non so più chi sono con te

Ho tanto freddo, ma
C’è il temporale, ma
Se guardo giù, non vedo i piedi, solo squali, ma
Mi sento strana quando è notta a casa mia
Se ti rispondo che sto bene, è una bugia
Ho tanto freddo, ma
C’è il temporale, ma
Se guardo giù, non vedo i piedi, solo squali, ma
Mi sento strana quando è notta a casa mia
Se ti rispondo che sto bene, è una bugia, ah

Affondiamo nel mare
Come monete sul fondo
Andiamo giù, giù, giù
Forse è l’ultimo giorno
Sai che vorrei adesso?
Sparire per sempre
Lontano da gente (Con te)
Dove nessuno ci prende
I tuoi occhi socchiusi
Guarda, sono piccole luci
La tua schiena infinita
Come il ponte di Brooklyn
Ma senza catene
Senza nessuno che ascolta
Dai, ci vediamo qui sotto
Come la prima volta

Ho tanto freddo, ma
C’è il temporale, ma
Se guardo giù, non vedo i piedi, solo squali, ma
Mi sento strana quando è notta a casa mia
Se ti rispondo che sto bene, è una bugia
Ho tanto freddo, ma
C’è il temporale, ma
Se guardo giù, non vedo i piedi, solo squali, ma
Mi sento strana quando è notta a casa mia
Se ti rispondo che sto bene, è una bugia