Claver Gold – Fragole e miele Lyrics

Fragole e miele Lyrics – Claver Gold

Volevo solo dirti tutto senza aver paura
E scusa, amore, per questo dolore non c’è cura
Tu mi hai insegnato che l’amore vero si misura
Dove una frase arriva al cuore, buca l’armatura
L’onda è un punto di rottura
La mia locura è una continua corsa clandestina
Quando mi sveglio in piena notte, spero sia mattina
Cerco la pace in una rima, sete da lattina
Battito da diazepina, mandami una cartolina
Da dove il sole sorge prima e non esiste inverno
Tu mi hai lasciato gli occhi lucidi ed un vuoto interno
Adesso sta arrivando il freddo pure qui all’inferno
Se lasciarti andare è stato come amarti un po’ in eterno
Io resto fermo dove il tempo è solo un diversivo
Quando ti penso, ci sto male, se sto male, scrivo
Todo pasa por algo e allora spiegami il motivo
Non riesco più a trovare il modo per sentirmi vivo

Non riesco più a sentirmi vivo, spiegami il motivo

Ora che niente va bene, noi non siamo più insieme
In questo mondo sporco siamo lacrime e fiele
Siamo fragole e miele, siamo solo poesia
Che il vento lentamente un giorno soffierà via
Ed ora che niente va bene, noi non siamo più insieme
In questo mondo sporco siamo lacrime e fiele
Siamo fragole e miele, siamo solo poesia
Che il vento lentamente un giorno soffierà via
Scusami, cara mia

Io mi ricordo quando forte ti stringevo al petto
A piedi nudi sopra i sassi a passi da balletto
Quest’ansia che mi blocca è sempre stata un mio difetto
Tu tornerai per dare voce a ciò che non hai detto
E forse per tenermi stretto
E ciò che ci è successo so che non succede spesso
Ti porterò sempre con me, so che te l’ho promesso
Io mi addormento in cento gocce di fitocomplesso
Poi mi sveglio a controllare l’ora del tuo ultimo accesso
Tu mi dicevi spesso: “Resta, non andare, aspetta”
Col pugno chiuso mi stringevi un lembo di maglietta
Ma la frase più dolce ancora non è stata detta
Nella gara dove ci sfidiamo a chi scorda più in fretta
Io che so amare in modo strano e solo a modo mio
Che adesso credo agli angeli ma ancora non in Dio
Che ho avuto la forza di chiudere e di dire addio
Ti sveglierai di fianco a un altro sperando sia io

Ti sveglierai di fianco a un altro sperando sia io

Ora che niente va bene, noi non siamo più insieme
In questo mondo sporco siamo lacrime e fiele
Siamo fragole e miele, siamo solo poesia
Che il vento lentamente un giorno soffierà via
Ed ora che niente va bene, noi non siamo più insieme
In questo mondo sporco siamo lacrime e fiele
Siamo fragole e miele, siamo solo poesia
Che il vento lentamente un giorno soffierà via
Scusami, cara mia