Marta Festa – Tiberio Lyrics

Tiberio Lyrics – Marta Festa

Mi hai dedicato una canzone d’amore
Ma non mi hai detto che
Sei sposato dall’ ottantatré
E non con me
Che fortuna che hai di amare una come me
E ogni volta che io penso a te
Penso per tre
Tiberio è il suo nome
Per quelle persone che non sanno chi è
E Lui è lo stronzo che
Ti Tradisce e fa l’amore con me.

Dillo a tua moglie
Dille che
Noi facevamo l’amore
Lo facevamo per ore
E tu gridavi il mio nome
Scoppiava l’ormone
Scoppiava l’amore
Partiva un neurone
Ora baciami amore
Ti prego baciami amore

Tiberio hai finito i gettoni
E non mi puoi più chiamare
Formia è lontana però,
Mi puoi sempre amare

La cartolina mi puoi mandare per farti ricordare
Mi avresti scritto che ti manco
O che è bello il mare

Mille lire per la corriera
Tu con la moto in costiera
Tu Non mi aspetti perché
ti sei scordato di me.

Dillo a tua moglie
Dille che
Noi facevamo l’amore
Lo facevamo per ore
E tu gridavi il mio nome
Scoppiava l’ormone
Scoppiava l’amore
Partiva un neurone
Ora baciami amore
Ti prego baciami amore

E Ci sognavo come ad Hollywood
due stelle in un cielo che non guardi più
sempre pronti per la prossima festa
per brindare alla vita che resta
Ma la vita non è fantasia
È un impasto di pura frenesia
Come trovarsi un amante e scoprire che
Non m’amava veramente
O non m’amava affatto

Dillo a tua moglie
Dille che
Noi facevamo l’amore
lo facevamo per ore
E tu gridavi il mio nome
Scoppiava l’ormone e
Scoppiava l’amore
Partiva un neurone
Ora baciami amore
Ora baciami amore

YouTube video