Rose Villain – Due facce Lyrics

Due facce Lyrics – Rose Villain

Chewing gum per domare l’ansia
Parlo troppo, ora non parlo più
Stammi alla larga, ti prego salvami, stanotte qui ti vuoi tu
E vorrei chiamarti, dirti che mi manchi
Perciò meglio fumarci su
Se non c’è Lady Jekyll ma c’è Mrs. Hyde
Ti sfascerei baby [?], due
Mo senza sonno, lo voglio, ora, no, no, no
Non puoi starmi intorno
Oggi artista dell’anno, domani io non lo so
Che ci faccio al mondo

Sorrido ma non ti fidare
Non so quando ho smesso di sognare
Ho due facce ma quella triste è sincera
Una mia impressione o la notte è più nera

Graffiami, non sento male
Lo sai che non mi importa di soffrire
Ho due facce ma quella triste è sincera
Una mia impressione o più lo vuoi
Più non si avvera
Ah, Ryan, Tedua

È la mia faccia che ti sta parlando, baby
Perdo le piume dalle ali sopra il marmo, baby
Quando il cuore cade fai attenzione a non calpestarlo, baby
Con la [?] se schiacci la neve (Spacchi le catene)
Certe notti dentro di me, cerco i mostri da uccidere, ehi ([?])
Non è un film come nei Men in Black, cambio costellazione
LSD, il mondo mi sembra sad
Forse solo finzione per me (Per me)
Uscirò un po’ come fumo dai tombini di New York
Come sto con il buio, Gotham City (Uh)
Due lingue perchè una non bastava maledirti

Sorrido ma non ti fidare (Non ti fidare)
Non so quando ho smesso di sognare
Ho due facce ma quella triste è sincera
Una mia impressione o la notte è più nera

Graffiami, non sento male
Lo sai che non mi importa di soffrire (Di soffire)
Ho due facce ma quella triste è sincera
Una mia impressione o più lo vuoi
Più non si avvera

Dormo senza sonno, lo voglio, ora, no, no, no
Non puoi starmi intorno
Oggi artista dell’anno, domani io non lo so che ci faccio al mondo

YouTube video