Rose Villain – Monet Lyrics

Monet Lyrics – Rose Villain (feat. Elisa)

Le luci della notte salutano
C’è la città che dorme ma io no
Se penso a quella volta che ti ho detto: “Oh”
“Non voglio più parlarti, ti odio”
Ti prego, scusami, mi odi
Ma non so che dire
Io senza di te non riesco più a dormire
Se faccio un altro tiro siamo più vicine
Butto via lo Xanax che mi piace soffrire
Ehi, vorrei evitarti
Mi metto la mano sul petto
Ti sento che batti
Ascolto canzoni che ami
Ti vedo che balli
Ti vedo che balli

Dove si va? Se si va via da qua
Ti cerco tra gli aerei, ti cerco nei bar
Dimmi dove si va, dimmi dove si va
Lo vedo che dipingi queste albe per me
Dipingi meglio di Monet
Dipingi meglio di Monet

Eppure tutto questo tempo
Questo spazio a te sembrerà uno scherzo
È solo nella mente, vedo
Il contorno del tuo viso
Resta sempre nitido
E il ricordo è infinito
Come il tuo sorriso che per me
Non sarà mai l’ultimo

Dove si va? Se si va via da qua
Ti cerco tra gli aerei e ti cerco nei bar
Dimmi dove si va, dimmi dove si va
Lo vedo che dipingi queste albe per me
Dipingi meglio di Monet
Dipingi meglio di Monet

Io cerco di non pensare (Cerco di non pensare)
Ma vieni fuori nelle rime (Nelle rime)
E mi sento soffocare ma
Magari mi puoi sentire

Dove si va? (Dove si va?)
Se si va via da qua
Ti cerco tra gli aerei, ti cerco nei bar (Ti cerco nei bar)
Dimmi dove si va, dimmi dove si va
Lo vedo che dipingi queste albe per me
Dipingi meglio di Monet
Ye-eh-ih-eh-eh-eh-eh
Dipingi meglio di Monet
Ye-eh-ih-eh-eh

I love you, I love you, I love you
Nah-nah, nah-nah