Night Skinny – Addio Lyrics

Una notte era anche okay, poi ciao, adieu
Quando arriva il giorno scappo via da questo hotel
Spegnimi la testa col sesso sul parquet
E tra i miei problemi non ci voglio pure te
Una notte era anche okay, poi ciao, adieu
Dammi un bacio, proprio lì, più mi agito
Se dici: “Ti amo” sotto voce meglio se
Dimentichi di noi, è stato bello, però ciao, adieu

Sto tossendo il cuore mentre scrivo
Sto odiando gli sbirri mentre ti portano via
Quattro serie a braccia larghe
Per sfogarmi sto provando a farti stare dentro a un testo
Occhi chiusi spalancati
Stiam facendo un porno, ma ti amo (Mhm-mhm)
Stiam facendo un porno, ma ti amo
Sto scrivendo un SMS lungo come me, si è messo giù
Sto scrivendo in taxi, in viaggio per un’altra radio
Facile, dormo in studio, ho le ali
E senza Red Bull che fa male
Senza prese che fa male
Le ragazze sono amiche, agili
Le tue amiche sono alibi
Che poi non c’è niente di male, prima la sincerità però

Una notte era anche okay, poi ciao, adieu
Quando arriva il giorno scappo via da questo hotel
Spegnimi la testa col sesso sul parquet
E tra i miei problemi non ci voglio pure te
Una notte era anche okay, poi ciao, adieu
Dammi un bacio, proprio lì, più mi agito
Se dici: “Ti amo” sotto voce meglio se
Dimentichi di noi, è stato bello, però ciao, adieu

Scusa, ma son fatto così
Non rispondo al cell dopo che te ne vai
Ma lo sapevi già prima di incontrarmi qui
Che si dice di me? Ora con chi dormirai?
Io te lo dissi, alla reception dell’hotel
Ti coprivo le spalle con ‘sta giacca pelle pelle
Tu che giochi con i capelli, io con il tuo amore finché mi stufo
Applichiamo i sentimenti e logiche di consumo
Ora la stanza sa di sesso, una calza sull’antifumo
Tu mi sussurri all’orecchio di non dirlo a nessuno
Con quel culo appena coperto e una minaccia velata
Domani fingeremo che stanotte non ci sia stata

Una notte era anche okay, poi ciao, adieu
Quando arriva il giorno scappo via da questo hotel
Spegnimi la testa col sesso sul parquet
E tra i miei problemi non ci voglio pure te
Una notte era anche okay, poi ciao, adieu
Dammi un bacio, proprio lì, più mi agito
Se dici: “Ti amo” sotto voce meglio se
Dimentichi di noi, è stato bello, però ciao, adieu

[?] questo sangue che cade sulle guance
Ricordati chi piange per primo perde e
Rimane solo rabbia nel tuo cuore di sabbia
Schiaffi sulla faccia ed i soliti cliché
Ma oggi perdo io che non so dirti: “Addio”
E brucio come i soldi che sperpero, un fottio
Mentre mi strilli: “Basta”, ti prego porta via
Quei occhi trasparenti fuori da casa mia
Ricordati di me, di me che vado via
Nel cuore della notte qualunque notte sia
Ricordati di me, di me che vado via
Nel cuore della notte qualunque notte sia, eh

Addio, addio, addio